English  |  Deutsch  |  Italiano  |  Français
Roma, 7 luglio 1770
Quel che ti ho scritto di recente a proposito di un ordine cavalleresco è vero. footnote1 Oggi ne ho scritto anche a Sua Grazia il Pr. allegando la Copia del breve pontificale. footnote2 Ho avuto a malapena il tempo di copiarlo, in fretta e alquanto malamente, per Sua Grazia il Pr., altrimenti l`avrei trascritto due volte e l`avrei mandato anche a te. È lo stesso che è stato concesso a Gluck, footnote3 e recita te creamus auratae Militiae Equitem etcetc.; footnote4 il Wolfgang deve indossare la bella croce d`oro footnote5 che ha ricevuto e puoi ben immaginarti quanto io rida nel sentire che tutti, ora, lo chiamano Sgr. Cavaliere. Sai che nelle copie o nei libretti d`opera che vengono stampati a Vienna per la corte si trova sempre scritto dal Sgr. Cavaliere Gluck. Segno che si tratta di un ordine riconosciuto dalla stessa corte imp. Anche per questa ragione abbiamo chiesto una copia della bolla Benedicti XIV, pubblicata in merito a questo ordine. footnote6 Domani abbiamo udienza dal Papa e lunedì notte, in compagnia di altre due sedie, ci recheremo a Loreto e da lì a Bologna. Quando riceverai questa lettera, spero di non essere più molto lontano dalla meta: rispondimi quindi a Bologna, ritirerò la lettera alla posta. Il mio bagaglio è aumentato, non so come fare, ho pure aggiunto delle incisioni per 5 ducati. footnote7 Statemi entrambe bene, vi bacio 1000 volte e sono il
vecchio
Mozart

AGGIUNTA DI MOZART ALLA SORELLA:

Cara sorella mia!
Mi sono davvero meravigliato che tu sappia comporre così bene, in una parola, il Lied è bello, footnote8 prova spesso a comporre qualche cosa. Avrai ricevuto i minuetti di Hayden, mandami presto gli altri 6, footnote9 ti prego. Addio.
Wolfgang Mozart.

p.s. a tutti i buoni amici e
alle amiche i miei complimenti.
Bacio la mano alla mama.
Mademoiselle, J`ai l`honneur d`etre votre tres humble
serviteur, e frere footnote10
chevalier de Mozart.
Roma il sette di luglio anno
1770. addio statevi bene, e cacate nel letto che
egli fà fracasso
.
Si prega di utilizzare il seguente riferimento quando viene citato questo sito:
Eisen, Cliff et al. Con le Parole di Mozart, Lettera 197 <http://letters.mozartways.com>. Version 1.0, pubblicato da HRI Online, 2011. ISBN 9780955787676.
Con le Parole di Mozart. Version 1.0, pubblicato da HRI Online, 2011. ISBN 9780955787676