English  |  Deutsch  |  Italiano  |  Français

A Madame / Madame Marie Anne / Mozart / à / Salzbourg

Milano, 14 nov. 1772

Avrai puntualmente ricevuto la nostra missiva da Milano. footnote1 Oggi ci sono arrivate tutte in una volta 2 lettere e una missiva dal sig. v. Chiusoli: quindi 3 lettere. footnote2
Mi unisco al Wolfg. nel ringraziare tutti per i gentili auguri, footnote3 e porgiamo di cuore gli omaggi di entrambi noi a tutti i nostri buoni amici e alle amiche. La Nannerl ha tradotto assai bene in tedesco la lettera di auguri in ital. di Mart.
Sono molto soddisfatto del diario footnote4 e vi esorto semplicemente a continuare in questa maniera. Dopo 3 giorni di viaggio la mia salute era così buona che me ne sono meravigliato, tanto più che, soprattutto da Verona a Milano, abbiamo condotto una vita molto disordinata. Ma dopo aver trascorso sì e no 2 settimane a Milano, alcuni piccoli disagi tornano a farsi sentire, e talvolta mi immergo nei pensieri salisb. soffermandomi inconsapevolmente su di essi per qualche tempo; da questi pensieri prontamente poi mi scuoto, o perlomeno mi sforzo di scuotermi, più in fretta di quanto non facessi con tutti i crucci che il diavolo mi suggeriva al tempo della mia giovinezza. footnote5
Il povero Winter mi fa pena. Ora a Salisb. ci sarà meno bisogno di legna, quindi i costi diminuiranno. Il sig. Hornung potrà agguantare qualcosa adesso, sempre che non facciano venire un basso dalle Indie Occidentali. footnote6
Dei cantanti, uomini e donne, qui non c`è ancora nessuno, footnote7 se non la Sgra Suarti, che fa il 2do Uomo, e l`ultimo tenore. Il Primo Uomo, Sgr. Rauzzini, è atteso in questi giorni. Ma la De Amicis arriverà solo alla fine di questo mese o all`inizio del prossimo.
Frattanto il Wolfg. ha avuto modo di svagarsi a sufficienza scrivendo i cori, di cui ne sono previsti 3, footnote8 e modificando, e in parte riscrivendo da capo, i pochi recitativi che aveva composto a Salisb., giacché il poeta ha spedito i suoi versi a Vienna, al sig. Abbate Metastasio, affinché glieli rivedesse, e questi ne ha corretti e modificati molti, e ha aggiunto un`intera Scena nel 2o atto; footnote9 poi ha composto tutti i recit. e l`overtura. Il sig. Leutgeb vuole dunque recarsi a Roma? - - E io dovrei scrivergli se qui vi fosse qualcosa da fare per lui? - - Difficile a dirsi! - - Se si trovasse qui fin dall`inizio, ossia dai primi del mese di dicembre, potrebbe sperare di essere ingaggiato per accompagnare un`aria dell`opera. Ma una volta che le arie saranno scritte, sarà troppo tardi. Dovrebbe andare via Bescia [sic], dove potrebbe presentarsi direttamente dal Sgr. Conte Lecchi, che è un ottimo violinista, un grande intenditore e appassionato di musica, al quale abbiamo promesso che andremo da lui dritti filati durante il nostro viaggio di ritorno. Qui non è così facile fare un concerto pubblico e, senza una particolare protezione, non conviene molto, ché si viene anche imbrogliati sull`incasso. Peraltro non gliene verrebbe alcun danno. Può alloggiare qui da noi, quindi non avrebbe nessuna spesa per la luce e la legna. Anche il francese Mr. Baudace, a quel che sento, sarà presto qui con il suo corno franc. Basta! Non avrà alcun danno. Solo che per poter entrare nell`organico dell`opera dovrebbe essere qui per tempo. Per arrivare presto, dovrebbe partire con il postale al massimo entro i primi 2 giorni di dicembre; ché il 26 di dic. l`opera va già in Scena. Com`è messo però riguardo alla licenza? - - - - Nessuno dell`orchestra è a Laufen? - - -
La prossima volta che scrivi, prepara una busta con la soprascritta:
à Madame Marie Anne D`Aste d`Astiburg née Troger
à
Milan.
Conservatevi in salute, vi baciamo cento e 100 000 volte e sono il tuo vecchio
L Mzt

Scrivi molto in piccolo la ricetta dell`unguento per le mani e mandamela.
Le variazioni footnote10 sono nel mio scrittoio, dove scrivo. La Nannerl però non deve darle via, perché contengono degli errori.
Si prega di utilizzare il seguente riferimento quando viene citato questo sito:
Eisen, Cliff et al. Con le Parole di Mozart, Lettera 266 <http://letters.mozartways.com>. Version 1.0, pubblicato da HRI Online, 2011. ISBN 9780955787676.
Con le Parole di Mozart. Version 1.0, pubblicato da HRI Online, 2011. ISBN 9780955787676